Progetto dall’acqua in su

FANEP  Onlus e Neuropsichiatria Infantile del S.Orsola Malpighi

La Polisportiva Villaggio del Fanciullo grazie alla concessione di contributi economici per la realizzazione di attività ludico-motorie e sportive sostenuta dal Comune di Bologna, ha potuto continuare il proprio impegno nello Sport e disabilità introducendo un approccio condiviso con FANEP  Onlus e l’Università di Bologna. L’innovativo PROGETTO DALL’ACQUA IN SU 4.0  ha visto la collaborazione di docenti ed operatori esperti di FANEP Onlus e della Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Universitario S.Orsola Malpighi.

L’obiettivo fondamentale per tutte le persone partecipanti è l’acquisizione di maggiori competenze legate allo sviluppo delle autonomie nella disabilità, la promozione dei corretti stili di vita attraverso il nuoto, per contrastare la sedentarietà e la prevenzione del disagio giovanile.

Il Progetto ha permesso la partecipazione, alle attività natatorie (corsi e attività personalizzata), gratuita e a tariffe contenute a favore delle persone con disabilità .

La Polisportiva Villaggio del Fanciullo crede fortemente in questo progetto e continuerà a sostenerlo.

Lo scorso 15 giugno, nell’ambito del progetto, abbiamo organizzato l’attività gonfiabili WI-BIT in acqua con ingresso gratuito x tesserati FANEP e persone con disabilità, con un discreto successo.

Leggi il Progetto Dall’acqua in su 4.0
fanep onlus

Inoltre vogliamo promuovere, insieme ai ragazzi che partecipano al Progetto Dall’acqua in su 4.O, il

Campionato europeo di calcio Under21 2019

16 – 30 giugno 2019

Si giocherà anche a Bologna il 22 giugno e le semifinali il 27 giugno! Guarda il calendario EURO Under-21 e segui le partite dei nostri atleti!